Menu di scelta rapida
Dimensione testo:
Progetto Alcotra

Il Festival du premier roman de Chambéry-Savoie ed il Premio Città di Cuneo per il Primo Romanzo condividono da oltre 10 anni l’attenzione per gli esordi letterari ed il desiderio di far conoscere la propria lingua e la propria cultura. Essi operano per promuovere e far conoscere i nuovi talenti letterari di domani.

Le due iniziative individuano ogni anno una selezione di romanzi d’esordio, che affidano ai lettori che condividono la stessa passione per la scoperta di nuovi autori. Parallelamente, alcuni lettori italianisti a Chambéry e francofoni a Cuneo, leggono la medesima selezione di romanzi in lingua originale. A fine lettura essi stendono una graduatoria e scelgono due autori tra i loro favoriti, che saranno invitati alle due manifestazioni, a maggio a Chambéry e a novembre a Cuneo.

Dal 2008, grazie al programma europeo di cooperazione trasfrontaliera Alcotra, le due manifestazioni hanno potuto accrescere la loro attività di promozione della lettura presso i giovani. Ancora una volta, a fianco dell’attività principale di lettura nella lingua madre, a Chambéry sono nati alcuni gruppi di lettura formati da allievi della Scuola media e della Scuola superiore: i ragazzi leggono, in italiano, i primi romanzi selezionati da Cuneo.

Allo stesso modo, in Italia, sono nati comitati di giovani lettori che partecipano a loro volta alla lettura dei primi romanzi francesi letti, ovviamente, in francese. Nello spirito del progetto trasfrontaliero, i lettori italiani e francesi si incontrano a maggio al Festival du premier roman a Chambéry e alla Fiera del Libro di Torino e in novembre a Scrittorincittà, dove si conclude il Premio Città di Cuneo per il Primo Romanzo. Durante queste manifestazioni, i ragazzi incontrano gli scrittori che hanno apprezzato di più, si mettono alla prova come traduttori, partecipano a laboratori di scrittura, si confrontano con editori, librai e giornalisti.

Lettori, scrittori e libri circolano da una lingua all’altra, da un Paese all’altro!